Skip to main content

“Sguardi sulla Materia: La Verità del fare tra architettura e arte” – un dialogo tra arte, architettura e materiali con alcuni dei principali protagonisti della progettazione architettonica

Roma, 27 giugno 2024 – Durante la presentazione dei suoi progetti, Mino Caggiula ha enfatizzato l’importanza delle proporzioni, la ricerca costante di materiali innovativi e l’abile utilizzo di elementi naturali come acqua e luce, risorse fondamentali nel suo lavoro. Il suo desiderio di innovazione e la curiosità per l’ibridazione tra diverse discipline portano alla definizione di un approccio olistica aperto al cambiamento.

L’evento “Sguardi sulla Materia: La Verità del fare tra architettura e arte”, organizzato da Diego Mingarelli, CEO di Diasen, azienda leader nella produzione di soluzioni sostenibili basate sui materiali mediterranei e sulle proprietà rigenerative del sughero, ha rappresentato una straordinaria occasione per esplorare nuove visioni e innovazioni nel campo dell’arte e dell’architettura. Relatore d’eccezione, Steven Holl, uno degli architetti più influenti e innovativi del nostro tempo, ha condiviso la sua esperienza e il suo pensiero con una lecture dal titolo “Art drives Architecture”.

L’incontro, svoltosi presso l’incantevole Acquario Romano, sede dell’Ordine degli Architetti di Roma, ha attratto oltre 400 partecipanti tra architetti, designer, artisti, giornalisti e appassionati. Questo evento ha offerto un’opportunità unica per esplorare il legame tra arte, architettura e materiali sostenibili, sottolineando la loro importanza nel plasmare la nostra civiltà e cultura.

© Mino Caggiula
Privacy Policy | Cookie Policy